Benvenuto Visitatore! Puoi effettuare il login o creare un nuovo account.

Potrebbe costare ai Cleveland Cavaliers $ 300 milioni per mantenere LeBron

Quando il proprietario di Cleveland Cavaliers, Dan Gilbert, ha accolto il ritorno di LeBron James nel 2014, ha dato al front office della squadra un budget che era nelle sue parole "un assegno in bianco". E ha aggiunto che "l'hanno superato!" Maglie Basket NBA per la vendita online del negozio.

Era una promessa che Gilbert aveva fatto a LeBron e uno che ha mantenuto, ma uno che ha un prezzo sotto forma di tassa sul lusso della lega. È una tassa imposta alle squadre che superano il tetto, una tassa che peggiora una volta superato il limite per più di tre anni consecutivi.

Nelle ultime tre stagioni, i Cavs hanno restituito al campionato circa $ 150 milioni in tasse di lusso, denaro che essenzialmente viene poi distribuito ai proprietari NBA che non hanno superato il tetto. Puoi anche comprare Canotta Cleveland Cavaliers per mostrare il tuo supporto.

Questo mette i Cavs in un sottaceto in movimento nella stagione 2018-2019. Se LeBron dovesse tornare l'anno prossimo e i Cavaliers dovessero mantenere il roster esistente, guarderebbero ad una tassa sul lusso di $ 149 milioni che sarebbe quasi pari al loro stipendio di squadra di $ 159 milioni che arriva a $ 308 milioni in totale.

Considerate il fatto che Dan Gilbert ha pagato solo $ 375 milioni quando ha acquistato la squadra da Gordan Gund nel 2005.

Maglie NBA Cleveland Cavaliers 2018 Canotte Icon Edition