Benvenuto Visitatore! Puoi effettuare il login o creare un nuovo account.

I Bulls ottengono la terza vittoria consecutiva sui Warriors

L'8 marzo, durante la stagione regolare della NBA, i Bulls sconfissero di misura i Warriors 125-122, vincendo tre partite consecutive. Bulls (31-32): DeRozan 33 punti, 8 rimbalzi e 4 assist, Vucevic 33 punti, 11 rimbalzi e 5 assist, White 20 punti, 4 rimbalzi, 7 assist e 3 palle recuperate, Daumum 14 punti, 3 rimbalzi e 6 assist, Jewon - Carter 10 punti, Caruso 5 punti, Maglie NBA Bambino Poco Prezzo 5 rimbalzi e 2 assist Warriors (33-29): Curry ha segnato 15 punti e 3 rimbalzi su 5 su 18 infortuni, Klay Thompson 25 punti, Kuminga 19 punti e 10 rimbalzi, Paul 15 punti, 4 rimbalzi e 5 assist, Chasing Dreams 11 punti, 10 rimbalzi e 12 assist, Moody 10 punti e 9 rimbalzi, Podemski 11 punti, 4 rimbalzi e 4 assist, Wiggins 8 punti, Davis 8 punti e 4 rimbalzi

Nel primo tempo, i Warriors hanno preso un vantaggio a doppia cifra con un'ondata di climax. DeRozan e Vucevic hanno portato la squadra in vantaggio nel secondo quarto. Nel terzo quarto, Curry ha segnato consecutivamente portando i Warriors a riprendere il sopravvento, Maglia NBA Golden State Warriors e i Bulls hanno risposto con un'ondata di climax per completare il vantaggio e prendere un vantaggio a doppia cifra. Nell'ultimo quarto, i Warriors sono riusciti a ridurre la differenza di punti. Curry si è infortunato e ha lasciato il gioco. Le due squadre sono arrivate a una situazione di stallo. Il chiave 2+1 di DeRozan ha portato i Bulls a passare in vantaggio. I Warriors hanno sprecato l'occasione perfetta. Alla fine, i Bulls sconfissero di poco i Warriors 125-122.